Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti dalla

comp_sanpaolo

Fondazione CRT


e godono del patrocinio del

citta-torino


uff-scolastico


GEW 2017: Minori immigrati e scuola

GEW 2017

Mercoledì 29 novembre 2017 presso il Campus Einaudi a Torino, Paola Giani, presidente dell’associazione Il Nostro Pianeta, ha partecipato al convegno “Cittadinanze” con una relazione su minori immigrati e scuola dal titolo “C’è un tempo per seminare e un tempo per accompagnare. Le attività per l’inserimento scolastico dei nuovi arrivati”. L’intervento si inserisce nell’ambito della Global Education Week 2017.

2 1 3

Il futuro del nostro paese dipende dall’impegno che quotidianamente ci prendiamo mettendo giovani volontari e adulti al servizio di minori immigrati al fine di sostenere la parità di accesso al diritto allo studio, promuovere il successo formativo e superare il gap rispetto ai compagni italiani.

GEW 2017: Educazione e cittadinanze

GEW 2017

Paola Giani, presidente dell’Associazione Il Nostro Pianeta chiuderà la Global Education Week con un suo intervento al convegno Cittadinanze in programma mercoledì 29 novembre 2017 presso il Campus Einaudi dell’Università di Torino, nell’ambito della sessione Diventare cittadini a scuola: strumenti e pratiche per l’inclusione degli allievi a rischio di marginalità sociale con un intervento dal titolo “C’è un tempo per seminare e un tempo per accompagnare. Le attività per l’inserimento scolastico dei nuovi arrivati.

È nella relazione educativa attenta alle caratteristiche di ciascuno che gli adolescenti crescono e diventano donne e uomini, cittadini di questo Paese: il nostro lavoro è un’opera paziente di accompagnamento dei percorsi educativi, che parte da un bilancio delle competenze e da un corretto orientamento e cerca di rammendare la tela delle conoscenze e delle competenze trasversali, riannodare i fili della fiducia e della collaborazione tra famiglia, docenti, compagni di scuola e opportunità dell’extra scuola, far emergere vocazioni, personalità e motivazione dell’adolescente, considerato nella sua unicità.

Diventare tutori volontari di minori stranieri non accompagnati

foto 18luglio

Segnaliamo l’incontro “Diventare tutori volontari di minori stranieri non accompagnati: un’opportunità di cittadinanza attiva” in programma per martedì 18 luglio alle  ore 17.00 in Aula A4 del Campus Einaudi.

L’evento intende informare anzitutto i non addetti ai lavori sulla figura del tutore volontario dei minori stranieri non accompagnati, opzione che la recentissima legge 7 aprile 2017, n. 47 assume come preferenziale, onde garantire non solo la rappresentanza legale ma più in generale una guida e un sostegno a questo gruppo di ragazzi.

Durante l’incontro, la Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, cui la nuova legge attribuisce compiti di selezione e formazione dei tutori volontari, presenterà i contenuti del recentissimo “Bando aperto per la selezione e formazione dei tutori volontari per i Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA), illustrando le modalità di selezione e il percorso di formazione.

L’iniziativa si inserisce nel quadro delle attività di Public Engagement dell’Università di Torino, che intende così avviare una collaborazione con la Garante sulla sensibilizzazione, informazione e formazione di tutori volontari.

Durante l’incontro interverranno:

Monica Cerutti, Assessora della Regione Piemonte alle Politiche giovanili, Diritto allo studio universitario, Cooperazione decentrata internazionale, Pari opportunità, Diritti civili, Immigrazione

Carlotta Trevisan, Consigliera della Città Metropolitana - Diritti sociali e parità, welfare, minoranze linguistiche.

Rita Turino, Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza

Daniela Simone, Regione Piemonte

Roberta Ricucci, Dipartimento di Culture, Politica e Società

Manuela Consito e Joëlle Long, Dipartimento di Giurisprudenza

Diego Lopomo, Ufficio di Pubblica Tutela della Città metropolitana di Torino

L’incontro è organizzato da Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, Dipartimento di Culture Politica e Società, Dipartimento di Giurisprudenza, Città Metropolitana di Torino, Consiglio Regionale del Piemonte, Regione Piemonte.

Completare l’integrazione europea

Siamo lieti di segnalare questa iniziativa:

Lecture Altiero Spinelli 2015
Centro Studi sul Federalismo

LAURA BOLDRINI
Presidente della Camera dei Deputati

COMPLETARE L’INTEGRAZIONE EUROPEA: L’UNICA VIA POSSIBILE

Venerdì 19 febbraio 2016 - ore 10.30
Università degli Studi di Torino
Aula Magna della Cavallerizza Reale
Via Verdi, 9 • Torino

introdotta, con Roberto Palea, Presidente del Centro Studi sul Federalismo,
da Gianmaria Ajani, Rettore dell’Università degli Studi di Torino
e Piero Fassino, Sindaco di Torino.

Seguirà aperitivo

Iscrizioni entro venerdì 12 febbraio
info@csfederalismo.it - 011.6705024

L’accoglienza dei partecipanti inizierà alle 9.30
Dopo le 10.30 non sarà consentito l’accesso all’Aula Magna

Che genere di gender?

La Fondazione Fondo Ricerca Talenti organizza dal 2 al 4 dicembre a Torino il seminario ”Che genere di gender?“, un’iniziativa che siamo lieti di segnalare perché rafforza lo spirito della costruzione di reali pari opportunità.

chegeneredigender

Continua a leggere

GEW 2015: Uguaglianza a scuola. La storia di Maria

logo-gew-banner-2015

Propensione ed esperienza migratoria dei minori Marocchini, Tunisini ed Egiziani

Siamo lieti di segnalare il seminario di presentazione della ricerca “Propensione ed esperienza migratoria dei minori Marocchini, Tunisini ed Egiziani” organizzato dal Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale e ANOLF Piemonte nell’ambito del progetto SALEMM – Solidarité Avec Les Enfants du Maghreb et Mashreq, grazie alla collaborazione e al supporto di numerosi enti pubblici e del privato sociale delle aree di Milano e Torino. Il seminario si svolgerà il 21 Maggio 2015 alle ore 14.30 presso il Campus Luigi Einaudi (aula F4), in Lungo Dora Siena 100, a Torino.

La ricerca, che si pone l’obiettivo di esplorare le rappresentazioni della migrazione e il ruolo che essa gioca nel processo di crescita dei giovani nella regione del Maghreb/Mashreq, è caratterizzata da una duplice finalità: aiutare a leggere le trasformazioni più generali che interessano oggi i Paesi di origine dei minori stranieri non accompagnati (MSNA) e fornire agli operatori e ai decisori politici alcune linee guida per un’ azione finalizzata alla prevenzione della migrazione illegale dei minori.

Scarica il programma dell’evento.

Per iscrizioni scrivere a: anolf.piemonte@libero.it

A scuola di cittadinanza

L’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, con la collaborazione di FIERI, organizza un seminario nazionale dal titolo “A scuola di cittadinanza: integrazione, seconde generazioni e peer education” che si svolgerà a Torino l’8 e 9 maggio presso il Campus Einaudi dell’Università di Torino, Lungo Dora Siena 104.

Visualizza il programma dell’evento.

Per ulteriori informazioni

Portale Integrazione Migranti

Knowledge migration

Lunedì 9 marzo 2015, presso il Centro Congressi Torino Incontra, in Via Nino Costa 8 a Torino, la Camera di commercio di Torino e FIERI (Forum Internazionale ed Europeo di Ricerche sull’Immigrazione), in collaborazione con l’Osservatorio Regionale per l’Università e per il Diritto allo studio universitario, presentano i risultati del rapporto di ricerca “Knowledge migration. Scelte di mobilità e percorsi di integrazione degli studenti internazionali a Torino”.

Continua a leggere

GEW 2014: L’iniziativa presso l’Università di Torino

logo-gew-banner-2014

In occasione della Global Education Week 2014, il Prof. Egidio Dansero - professore straordinario di geografia economico-politica presso il Dipartimento culture politica società dell’Università di Torino - ha dedicato una lezione al tema della sicurezza alimentare al termine della quale abbiamo realizzato questa intervista.

Continua a leggere