Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti dalla

comp_sanpaolo

Fondazione CRT


e godono del patrocinio del

citta-torino


uff-scolastico


GEW 2013 - Per un futuro sostenibile

gew-2013-inp

GEW 2013 - Talkschool a Torino

logo-gew-banner-2013

L’associazione Il Nostro Pianeta, referente italiano per la Global Education Week promossa ogni anno dal Centro Nord Sud del Consiglio d’Europa, celebra la Settimana dell’Educazione Interculturale con il TalkschoolPer un futuro sostenibile“, in programma a Torino, il 20 novembre 2013 alle ore 14.30 presso la sala polifunzionale di Corso Moncalieri 18.

L’evento, rivolto alle scuole a alla cittadinanza, proporrà una riflessione su sostenibilità di vita coniugata in chiave socio-culturale. Si parlerà di diritti dell’infanzia, di adolescenza globalizzata, di sostenibilità per il futuro di giovani che immaginano la loro vita futura all’estero, per studio o lavoro. Il percorso sarà accompagnato dalle immagini dell’illustratore taiwanese Jimmy Liao. Partecipano Viviana Premazzi (FIERI), Silvia Corbelli, Valentina Turra, Paola Giani.

Video piattaforma “Oltre le migrazioni”

Immagine anteprima YouTube

Oltre le migrazioni: Talkschool 19 aprile 2013

media-e-migrazione

Secondo talk school “Le donne nei processi di migrazione”: materiali e ringraziamenti

Il 12 aprile, nel corso della mattinata al Liceo Darwin di Rivoli, si è tenuto il secondo talk school sul tema Le donne nei processi di migrazione. Hanno contribuito alla buona riuscita dell’incontro gli interventi di Luca Minici, Lalla Amina, Paola Giani e Roberta Ricucci.

Il video relativo all’incontro, il Power Point e anche una ricca traccia didattica sono a disposizione sulla piattaforma Oltre le migrazioni nel settore Focus (http://oltrelemigrazioni.ning.com/page/focus).

Primo talk school “Oltre il colonialismo”: un grande successo

Ha suscitato un grande successo il primo talk school, che si è tenuto il primo marzo nell’aula magna dell’istituto Einstein alla presenza di circa 300 studenti.

Il progetto “Oltre le migrazioni”  ha per capofila CISV, che svolge attività di educazione al dialogo interculturale in 25 classi di Torino e Provincia. I tre talk school sono invece affidati alla conduzione di Il Nostro pianeta e Fieri.

Tema del primo talk school è stato il colonialismo italiano di cui Fulvio Gambotto - docente al liceo Spinelli - ha tratteggiato le linee di sviluppo storico. E’ poi intervenuto Antar Mohamed, scrittore del libro TIMIRA, romanzo meticcio che ci narra le vicende della madre dell’autore, figlia di una donna somala e di un militare italiano, cresciuta in Italia e poi vissuta trent’anni in Somalia, rimpatriata in Italia negli anni 90. Attraverso la sua vicenda abbiamo scoperto l’esistenza di un partigiano somalo, il fratello di Timira, morto per la libertà della nostra terra. Si tratta di Giorgio Marincola. Ci si è soffermati brevemente sulla Somalia di oggi e sui suoi giovani di successo costretti a cercare altrove un luogo di pace dato che il loro paese continua ad essere attraversato da conflitti sanguinosi. Sono intervenute nel corso dell’incontro anche Paola Giani e Roberta Ricucci.

Molto ricco di spunti l’apparato di materiali didattici che sono reperibili per approfondire il tema all’interno della sezione Atlante delle migrazioni sulla piattaforma del progetto (http://oltrelemigrazioni.ning.com/page/focus).

Alla sera nella bella sede della libreria L’ibrida bottega in Gran Madre (via Romani 0/A) si è tenuta un’affollata e partecipatissima presentazione del libro, offerta ai genitori degli studenti.

Oltre le migrazioni: talkschool per le scuole

Venerdi 1 marzo dalle 12.00 alle 14.00 presso l’aula magna dell’Istituto Einstein di Torino, in via Pacini 28, si terrà l’incontro destinato alle classi del triennio delle scuole superiori torinesi interessate al tema:

save-the-date-1-marzo-2013-1

Questa prima occasione formativa è frutto del progetto “Oltre le migrazioni, storie in viaggio tra Africa ed Europa” finanziato dalla Compagnia di San Paolo e portato avanti per la sua seconda annualità da CISV, FIERI e Il Nostro Pianeta. Il progetto dispone di una piattaforma (http://oltrelemigrazioni.ning.com/) su cui sono caricati molti materiali di informazione e formazione utili per un lavoro dei giovani e degli insegnanti intorno al tema delle migrazioni. Nell’ambito del progetto, CISV cura vari interventi in 25 classi attraverso i suoi animatori e con la collaborazione di mediatori culturali africani, mentre FIERI e INP curano questo e altri due talkschool - incontri assembleari - destinati a più classi e a peer educator.

Continua a leggere

Oltre le migrazioni: Talkschool 1 marzo 2013

save-the-date-1-marzo

School events CSS: IIS Giolitti e IIS Beccari

Continuano le attività presso le scuole torinesi coinvolte nel progetto europeo “Cross community schools: diversity protection and fight against stereotypes in schools and vocational training centres” finanziato dalla Commissione Europea - Direttorato Generale della Giustizia e degli Affari Interni (JUST/2010/FRAC/AG/1305) e promosso dalla Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri onlus, di cui l’associazione Il Nostro Pianeta è partner.

Nel mese di aprile i Team del Dialogo dell’Istituto Giolitti e dell’Istituto Beccari, con il coordinamento dell’associazione Il Nostro Pianeta, hanno organizzato presso la loro sede un evento scuola coinvolgendo la comunità scolastica in un talkschool sul tema della diversità e della lotta contro la discriminazione, attraverso letture teatrali, multimedialità e dibattiti aperti.

GEW 2011: Talkschool 16 novembre 2011

 logo-gew-2011-banner

Il Talkschool “Act for our planet!”, organizzato il 16 novembre 2011 dall’associazione Il Nostro Pianeta per la Global Education Week 2011 presso il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Liberta’, in collaborazione con FIERI (Forum Internazionale ed Europeo di Ricerca sull’Immigrazione) e CISV (Comunità  Impegno Servizio e Volontariato) e realizzato nell’ambito del progetto “Oltre le migrazioni” con un contributo della Compagnia di San Paolo e della Provincia di Torino, ha coinvolto insegnanti e studenti di vari istituti superiori torinesi e ha visto la partecipazione straordinaria di due ospiti genovesi, il giornalista Enzo Costa e la vignettista Aglaja. L’evento è stato utilizzato anche come momento di formazione per i giovani coinvolti nel progetto Cross Comunity Schools che all’interno delle loro scuole apriranno uno spazio di dialogo contro le discriminazioni.

Continua a leggere