Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti dalla

comp_sanpaolo

Fondazione CRT


e godono del patrocinio del

citta-torino


uff-scolastico


Opposti non complementari

mostra opposti

Segnaliamo la mostra “Opposti non complementari. Bambini tra passerelle di bellezza e campi profughi” in programma dal 20 ottobre al 3 dicembre presso Polo del ‘900, a Palazzo San Celso, Corso Valdocco 4/a, Torino.

Uno sguardo iper-sensibile e diverso su bambini che vivono due condizioni estreme e opposte: i bambini confezionati dai genitori come bambolotti per le passerelle dei concorsi di bellezza made in Usa, e i bambini che hanno perso tutto tranne la vita, in fuga dalla feroce guerra siriana e accampati provvisoriamente nei campi profughi libanesi.

Continua a leggere

10 febbraio: il Giorno del Ricordo

Il “Giorno del ricordo” si celebra ogni anno il 10 febbraio. E’ stato istituito con la Legge n. 92 del marzo 2004 che recita al suo primo articolo “La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale «Giorno del ricordo» al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.”

In memoria dei martiri delle foibe e dei profughi giuliani, istriani e dalmati, che dopo l’armistizio dell’8 settembre e fino alla primavera del 1945 furono perseguitati, fucilati e gettati nelle voragini carsiche d’Istria perché considerati “nemici del popolo” dalle milizie partigiane del maresciallo Tito parleremo ai giovani, perché il tema dei confini non è certo superato neppure ora in tante parti del Pianeta Terra.

Il programma documentario offerto dalla RAI dedicato alle foibe aiuta a rileggere una pagina dolorosa della storia del nostro Paese.

20 giugno - Giornata Mondiale del Rifugiato

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato il Museo Diffuso della Resistenza promuove un incontro dedicato alla drammatica situazione della popolazione siriana.

Venerdì 20 giugno a partire dalle ore 17,30 presso la sala conferenze del Museo, il pubblico potrà visitare una piccola selezione di fotografie scattate ad Aleppo nel 2012 dalla fotoreporter Andreja Restek e assistere a un dibattito sulla questione dei profughi e dell’emergenza rifugiati nel mondo. Ne discuteranno con la fotografa, Pietro Marcenaro, Presidente del Museo e Andrea Iacomini, portavoce del Comitato Italiano per l’Unicef onlus.

Due mostre fotografiche

Articolo 3” e “Groove Soul” sono i titoli delle due mostre fotografiche inaugurate a Torino. La prima, allestita presso lo Studio Mars, racconta  la vicenda dei profughi che hanno occupato l’ex clinica San Paolo, attraverso gli scatti di sette fotoreporter torinesi. La seconda è il frutto della ricerca fotografica di Maurizio Pisani che ha abbondonato per una volta i reportage d’attualità per immortalare alcuni artisti della scena musicale elettronica di PiemonteGroove.