Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti da

comp_sanpaolo

Ordine Internazionale degli Anysetiers

Fondazione CRT


e godono del patrocinio di

Consiglio Regionale del Piemonte

citta-torino


uff-scolastico


Voucher per il diritto allo studio a.s. 2018/2019

voucher scuola

Fino al 18 giugno 2018 è possibile far domanda per il voucher scuola relativo all’anno scolastico 2018/2019. Il voucher è la nuova modalità con cui viene erogato in Piemonte l’assegno di studio: una sorta di ticket virtuale, che i cittadini residenti in Piemonte possono impiegare per le spese e gli acquisti legati al diritto allo studio.

Possono essere richiesti, alternativamente, due diversi tipi di voucher scuola:

  • Voucher per iscrizione e frequenza
  • Voucher per libri di testo, materiale didattico e dotazioni tecnologiche funzionali all’istruzione, attività integrative previste dai piani dell’offerta formativa, trasporti

Può essere richiesto, inoltre, il contributo statale per l’acquisto dei libri di testo obbligatori (l. 448/1998) per l’anno scolastico 2018/2019.

E’ richiesto l’ISEE 2018 (ordinario o minorenni, nei casi previsti dalla legge) valido alla data del 30 giugno 2018.

Per maggiori informazioni: http://www.regione.piemonte.it/istruzione/voucher_18_19.htm

24 Marzo 2017 - Camminata antirazzista

Camminata antirazzista

In occasione della XIV Settimana d’Azione contro il Razzismo (19-25 marzo 2018), la Regione Piemonte e UISP promuovono una “Camminata non competitiva”, un grande evento di partecipazione popolare per dire no al razzismo e alle discriminazioni, organizzata in collaborazione con enti e federazioni sportive.

La Camminata costituisce il momento conclusivo del progetto FAMI “Piemonte contro le discriminazioni”, di cui la Regione Piemonte è capofila, in partenariato con IRES Piemonte, EnAIP Piemonte, Casa di Carità Arti e Mestieri e UISP Torino. La Camminata si svolgerà a Torino sabato 24 marzo 2018, con partenza alle ore 15.00 in Piazza San Carlo, attraverserà il centro della città seguendo un percorso di circa 3 km, e sarà accessibile a tutti.

Segreteria organizzativa: UISP Torino - 011 677115 - torino@uisp.it

Info e aggiornamenti: www.piemontecontrolediscriminazioni.it

Bando AxTO: vota il progetto “I giovani di Aurora”

Il Nostro Pianeta

Siamo lieti di annunciare che il progetto “Giovani di Aurora, cittadini globali attivi nella comunità locale“, proposto dall’associazione Il Nostro Pianeta, ha superato la preselezione tecnica di AxTO, il bando del Comune di Torino per progetti innovativi di promozione culturale e sociale per la rigenerazione delle periferie torinesi.

Il progetto sostiene i giovani del quartiere di Aurora nel loro farsi grandi, preparandosi a essere appieno cittadini di una comunità capace di rispettare e valorizzare creatività, diversità e impegno. Vogliamo accompagnare questi ragazzi al successo nei loro percorsi scolastici e formativi e coinvolgerli nel pensare, preparare e realizzare eventi della Global Education Week, l’iniziativa annuale del Consiglio d’Europa di cui potranno diventare protagonisti. Ci aiuteranno l’associazione filippina ACFIL e l’associazione islamica delle Alpi.

Affinché il progetto possa essere realizzato, abbiamo bisogno del tuo aiuto e - in particolare - di un tuo voto! Ci vorrà un minuto, ecco come fare:

Registrati sulla piattaforma on line appositamente predisposta dal Comune di Torino (ci vuole un attimo) e vota il nostro progetto - nella sezione Pluralismo e Integrazione - selezionandolo attraverso il link LiquidFeedback - WeGovNow (progetto i25 - Giovani di Aurora).

Il Comune e il progetto AxTO attribuiscono grande valore alla votazione e la conducono con grande serietà: per questo, è prevista una registrazione che ti richiederà di inserire alcuni dati personali: nome e cognome, data di nascita, codice fiscale, email e numero di cellulare (per maggiori informazioni sulla procedura potete consultare questa pagina: http://www.comune.torino.it/axto_periferie/notizie_servizio/bando-contributi—azione-401-fase-di-preselezione.shtml).

C’è tempo per votare fino alle ore 12 di venerdì 23 marzo. Il tuo click rappresenta per gli adolescenti e per la comunità educante di Aurora un passo avanti nell’acquisizione di competenze di cittadinanza e nella conquista della capacità di autodeterminazione.

Diffondi l’iniziativa e fai votare più persone possibile! Grazie di cuore per il tuo sostegno e per la tua collaborazione.

Azioni di sostegno all’educazione inclusiva e alla cittadinanza globale

Consiglio Regionale del Piemonte

L’associazione Il Nostro Pianeta ha ricevuto dal Consiglio Regionale del Piemonte la concessione di un patrocinio oneroso per il sostegno del progetto “Azioni di sostegno all’educazione inclusiva e alla cittadinanza globale” volto a sostenere la scolarizzazione di adolescenti non madrelingua italiana attraverso l’orientamento socio scolastico, favorendo il successo formativo e la promozione dell’educazione alla cittadinanza globale.

Partendo dalla verifica dell’orientamento e dal supporto motivazionale, il progetto intende mettere in atto un forte accompagnamento di 40 ragazzi non madrelingua, che abbiamo orientato verso istruzione e formazione nell’ambito del progetto NOMIS e che ora intendiamo ulteriormente sostenere - nei primi mesi di inserimento in classe del nuovo anno scolastico, che costituiscono il momento di maggiore criticità per il positivo esito dell’anno di studio (settembre – dicembre 2017).

XVI Giornata del dialogo cristiano islamico

dialogo

Diventare tutori volontari di minori stranieri non accompagnati

foto 18luglio

Segnaliamo l’incontro “Diventare tutori volontari di minori stranieri non accompagnati: un’opportunità di cittadinanza attiva” in programma per martedì 18 luglio alle  ore 17.00 in Aula A4 del Campus Einaudi.

L’evento intende informare anzitutto i non addetti ai lavori sulla figura del tutore volontario dei minori stranieri non accompagnati, opzione che la recentissima legge 7 aprile 2017, n. 47 assume come preferenziale, onde garantire non solo la rappresentanza legale ma più in generale una guida e un sostegno a questo gruppo di ragazzi.

Durante l’incontro, la Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, cui la nuova legge attribuisce compiti di selezione e formazione dei tutori volontari, presenterà i contenuti del recentissimo “Bando aperto per la selezione e formazione dei tutori volontari per i Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA), illustrando le modalità di selezione e il percorso di formazione.

L’iniziativa si inserisce nel quadro delle attività di Public Engagement dell’Università di Torino, che intende così avviare una collaborazione con la Garante sulla sensibilizzazione, informazione e formazione di tutori volontari.

Durante l’incontro interverranno:

Monica Cerutti, Assessora della Regione Piemonte alle Politiche giovanili, Diritto allo studio universitario, Cooperazione decentrata internazionale, Pari opportunità, Diritti civili, Immigrazione

Carlotta Trevisan, Consigliera della Città Metropolitana - Diritti sociali e parità, welfare, minoranze linguistiche.

Rita Turino, Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza

Daniela Simone, Regione Piemonte

Roberta Ricucci, Dipartimento di Culture, Politica e Società

Manuela Consito e Joëlle Long, Dipartimento di Giurisprudenza

Diego Lopomo, Ufficio di Pubblica Tutela della Città metropolitana di Torino

L’incontro è organizzato da Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, Dipartimento di Culture Politica e Società, Dipartimento di Giurisprudenza, Città Metropolitana di Torino, Consiglio Regionale del Piemonte, Regione Piemonte.

GEW 2016: L’iniziativa di MEIC e MIC

logo-gew-banner-20161

Il MEIC - Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale - Gruppo di Torino e il MIC -Mondi In Città hanno aderito alla Global Education Week 2016, dedicata al tema della pace, con la Giornata Ecumenica del Dialogo Cristiano-Islamico, quest’anno dedicata al tema “Misericordia e diritti. Presupposti per un dialogo costruttivo“.

L’iniziativa si è svolta a Torino il 27 ottobre 2016 presso la Moschea Omar di Via Saluzzo.

E’ disponibile un bel resoconto dell’iniziativa, a cura di Maria Adele Roggero della Rete del Dialogo Cristiano-Islamico di Torino.

Torino la mia città: Dispense didattiche 2016-2017

Sono disponibili per il download le dispense aggiornate di Torino la mia città 2016-2017.

Quaderni di alfabetizzazione:

Scarica il Quaderno A

Scarica il Quaderno B

Scarica il Quaderno C

Scarica gli Esercizi Quaderno B

Scarica gli Esercizi Quaderno C

Scarica il testo Elementi di Educazione Civica

Disturbi da comportamento dirompente: materiali del seminario

banner-oit-colori

Seminario

Disturbi da comportamento dirompente. Nuove frontiere per il trattamento non farmacologico

Savigliano, Lunedì 5 Ottobre 2015

Il progetto “Oltre il temporale”, realizzato dall’associazione Il Nostro Pianeta con il partenariato della Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile Savigliano ASL CN1 e con il contributo della Compagnia di San Paolo, si è concluso con il seminario Disturbi da comportamento dirompente. Nuove frontiere per il trattamento non farmacologico, svoltosi presso la sala polivalente Crosà Neira di Piazza della Misericordia a Savigliano nella giornata di Lunedì 5 Ottobre 2015.

Dopo circa due anni di collaborazione, è presente a Savigliano il prof. John E. Lochman – docente di Psicologia Clinica presso l’Università dell’Alabama – per presentare il suo programma di Coping Power adattato, grazie all’esperienza dell’IRCCS Stella Maris di Pisa, alla realtà italiana e al mondo scolastico.

Il seminario è strutturato in due parti, dedicate l’una all’intervento in ambito sanitario, l’altra all’intervento in ambito scolastico.

Continua a leggere

Disturbi da comportamento dirompente - Seminario

Siamo lieti di invitarvi al Seminario “Disturbi da comportamento dirompente. Nuove frontiere per il trattamento non farmacologico” in programma per il 5 ottobre 2015 a Savigliano, organizzato dall’Associazione Il Nostro Pianeta in collaborazione con l’ASL CN1 di Savigliano.

banner-seminario-5-ottobre-per-sito-usr

L’iniziativa presenta in Piemonte il programma Coping Power e il modello di presa in carico condivisa Scuola/Sanità promosso e sperimentato dal Prof. John E. Lochman dell’Università dell’Alabama. Il Coping Power è un programma completo di intervento e trattamento per la modulazione della rabbia e dell’impulsività in bambini e ragazzi. In Italia, è stato sperimentato dall’IRCCS Stella Maris a Pisa e a Savigliano dall’Associazione Il Nostro Pianeta e dall’ASL CN1, nell’ambito del progetto “Oltre il temporale”, realizzato con il contributo della Compagnia di San Paolo, progetto che il presente Seminario conclude.

Il seminario è rivolto a medici, operatori sanitari, insegnanti ed educatori e gode del patrocinio del Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte.

La partecipazione al seminario è gratuita previa registrazione da inviare all’indirizzo email: comunicazione@ilnostropianeta.it.

Scarica la locandina

Scarica la locandina format ASL

Scarica la scheda di iscrizione ai corsi ASL