Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Bella Presenza

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti da

comp_sanpaolo

Ordine Internazionale degli Anysetiers

Fondazione CRT


e godono del patrocinio di

Consiglio Regionale del Piemonte

citta-torino


uff-scolastico


In evidenza

GEW 2018 nomis_in_evidenza x-giovani-inp-2-bis-small

Adolescenti e comunità educante. Ecosistemi relazionali per l’orientamento

A un anno dal lancio di Bella Presenza: metodi, relazioni e pratiche nella comunità educante, progetto multiregionale (si svolge in Campania, Piemonte e Toscana) selezionato da Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile* , l’associazione Il Nostro Pianeta, in collaborazione con la rete dei partner piemontesi coordinata da Labins e in connessione con l’ente capofila del progetto, la cooperativa sociale Dedalus di Napoli, organizza a Torino, il 5 settembre, il seminario “Adolescenti e comunità educante. Ecosistemi relazionali per l’orientamento“, un momento di riflessione e di scambio e ascolto reciproco all’interno della rete di progetti di contrasto alla povertà educativa. Un incontro per far dialogare i diversi pezzi che formano la comunità educante indagando le relazioni tra gli attori coinvolti nei percorsi di orientamento e riorientamento degli adolescenti.

Continua a leggere

5 settembre 2019: Adolescenti e comunità educante

6 aprile 2019: Feria de Servicios Legales y de Salud

Azioni di sostegno all’educazione inclusiva e alla cittadinanza globale

Consiglio Regionale del Piemonte

L’associazione Il Nostro Pianeta ha ricevuto dal Consiglio Regionale del Piemonte la concessione di un patrocinio oneroso per il sostegno del progetto “Azioni di sostegno all’educazione inclusiva e alla cittadinanza globale” volto a sostenere la scolarizzazione di adolescenti non madrelingua italiana attraverso l’orientamento socio scolastico, favorendo il successo formativo e la promozione dell’educazione alla cittadinanza globale.

Partendo dalla verifica dell’orientamento e dal supporto motivazionale, il progetto intende mettere in atto un forte accompagnamento di 40 ragazzi non madrelingua, che abbiamo orientato verso istruzione e formazione nell’ambito del progetto NOMIS e che ora intendiamo ulteriormente sostenere - nei primi mesi di inserimento in classe del nuovo anno scolastico, che costituiscono il momento di maggiore criticità per il positivo esito dell’anno di studio (settembre – dicembre 2017).

L’educazione, un impegno di speranza

barra nomis

L’educazione è il grande motore dello sviluppo personale. È grazie all’educazione che la figlia di un contadino può diventare medico, il figlio di un minatore il capo miniera o un bambino nato in una famiglia povera il presidente di una grande nazione. Non ciò che ci viene dato, ma la capacità di valorizzare al meglio ciò che abbiamo è ciò che distingue una persona dall’altra.

(Nelson Mandela)

Il futuro sono mille voci

Un nuovo anno scolastico è iniziato, mille voci, preoccupazioni e speranze tra i ragazzi e le ragazze adolescenti che affrontano il nuovo periodo di studio nella scuola secondaria di secondo grado.

C’è chi sta facendo il suo primo ingresso nella scuola italiana.

  • Sono arrivato da pochi mesi da un altro Paese del mondo: ero abituato a un’altra lingua, le prove erano sempre scritte, io l’italiano non lo so.
  • Non so come avvicinare i compagni, passo l’intervallo da solo.
  • Gli insegnanti parlano in modo tanto veloce.
  • È dura, quando esco da scuola devo anche andare al CPIA per imparare l’italiano e prendere il diploma di terza media.

Per alcuni, sono passati solo pochi giorni dagli esami di inizio settembre, che dopo lo studio estivo hanno rappresentato il momento della verità. Continua a leggere

D’estate al Nostro Pianeta

Nell’atrio del primo piano della palazzina di Corso Cadore dove ha sede l’associazione Il Nostro Pianeta alle 10 del mattino arrivano in molti.

Pochi minuti e nella stanza più grande, nell’auletta sul lato opposto, persino nell’ufficio e nell’atrio, dappertutto ai tavoli sono seduti ragazze e ragazzi, con i libri aperti davanti, che studiano, leggono e scrivono sotto la guida di volontari e di altri giovani, che sono qui per l’alternanza scuola/lavoro.

foto 1

Continua a leggere

Convegno progetto N.O.M.I.S.

Si comunica che giovedì 16 maggio 2013, dalle h. 14.30 alle h. 17.00, e venerdì 17 maggio 2013, dalle h. 9.00 alle h. 17.00, presso la Fabbrica delle “e” (C.so Trapani 91/b - Torino), la Compagnia di San Paolo invita al convegno:

“Diritti e Rovesci”

Esperienze e prospettive di sostegno e integrazione di minori e giovani immigrati a confronto

Il convengo è organizzato nell’ambito del progetto Nomis (Nuove Opportunità per Minori Stranieri).

Scarica la locandina
Scarica la scheda di iscrizione (iscrizione valida fino ad esaurimento dei posti disponibili)

Per informazioni e conferma:

011-0674854

convegnonomis@compagniadisanpaolo.it

Fonte:
http://www.piemonteimmigrazione.it/site/index.php?option=com_content&view=article&id=3438%3Aconvegno-progetto-nomis&catid=211%3Aregione&Itemid=56

NOMiS

Continua la collaborazione dell’Associazione Il Nostro Pianeta con la rete NOMIS (Nuove Opportunità per Minori Stranieri) della Compagnia di San Paolo attraverso un servizio di orientamento o ri-orientamento e di inserimento nei canali della formazione di minori stranieri a rischio di dispersione.

D’estate al Nostro Pianeta

L’educazione, un impegno di speranza

Continua a leggere

NOMiS

Dicembre 2011- Dicembre 2012

Continua la collaborazione dell’Associazione Il Nostro Pianeta con la rete NOMIS (Nuove Opportunità per MInori Stranieri) della Compagnia di San Paolo attraverso un servizio  di orientamento o ri-orientamento e di inserimento nei canali della formazione di minori stranieri a rischio di dispersione.