Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Bella Presenza

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti da

comp_sanpaolo

Ordine Internazionale degli Anysetiers

Fondazione CRT


e godono del patrocinio di

Consiglio Regionale del Piemonte

citta-torino


uff-scolastico


Benvenuto MIC!

Con il nuovo anno nel quadro del mondo associativo torinese è nata una nuova onlus che si occupa di immigrazione: “Mondi In Città, Onlus”, per gli amici MIC.

Nasce in stretta connessione con il MEIC, che tra l’altro da 15 anni a Torino organizza corsi di lingua italiana per donne arabofone e di cui il nostro sito raccoglie molte produzioni,  materiale didattico e molte esperienze.

MIC si occuperà di formazione, istruzione, promozione della cultura. Persegue quei fini di solidarietà sociale - integrazione sociale, interculturale ed educazione alla cittadinanza -  che vedono come privilegiati utenti coloro che vivono  condizioni di svantaggio culturale, economico e sociale.

Vogliamo dare voce a questa nuova piccola realtà augurandole di potersi ben inserire nelle reti associative che fanno di questa nostra Torino da sempre un laboratorio di solidarietà e di attenzione a coloro che faticano di più.

Benvenuto MIC, ci aspettiamo molto dal tuo contributo!

Torino la mia città - Si sono conclusi i corsi 2012-2013

Siamo giunti anche quest’anno alla fine del percorso. Delle 327 iscritte accompagnate da 168 bambini il 68% ha portato a termine i corsi. Di esse 121 hanno conseguito l’attestato di lingua A2 presso i CTP di zona e circa 70 si stanno preparando a sostenere l’esame di scuola secondaria di primo grado.

Le esperienze vissute sono state tante: oltre al corso di italiano e di aritmetica si sono organizzate  le visite a Palazzo Madama e al Museo d’Arte Orientale.

Le signore hanno potuto incontrare le esperte di diritto di famiglia, di costituzione, di scuola., la ginecologa e le pediatra dei consultori di zona. La responsabile dell’ufficio immigrazione della Questura di Torino è venuta a spiegare  nelle varie sedi le prassi relative ai permessi di soggiorno e all’acquisizione della cittadinanza.

Continua a leggere

Corso di lingua italiana per stranieri

Segnaliamo l’avvio di un  Corso di Lingua Italiana per stranieri organizzato dalla Società Dante Alighieri Torino ed effettuato  con il sostegno della Camera di commercio di Torino e dell’Unione Industriale di Torino.

Il corso di 100 ore inizierà lunedì 26 novembre 2012 (test di ingresso per selezione e classificazione in base al livello di conoscenza della lingua italiana). Possibilità di ulteriore inserimento nel corso fino a martedì 4 dicembre previa comunicazione.

Il corso si svolgerà presso la Società Dante Alighieri, in Corso Stati Uniti 38  nel seguente orario:
- Martedì, 18.30- 21.00
- Giovedì, 18.30- 21.00.

Scarica il depliant illustrativo.

Rai Scuola: In Italia – L’Italia e l’Italiano per stranieri

Su Rai Scuola riprende la quarta serie di “In Italia – L’Italia e l’Italiano per stranieri”, il progetto di Rai Educational con il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca per l’alfabetizzazione dell’italiano di base di stranieri adulti e giovani adulti.

Nella nuova serie due rubriche saranno dedicate al 150/mo dell’Unità d’Italia. Una nuova rubrica dedicata alla storia della lingua italiana e lo sguardo dei nuovi cittadini su 150 anni dell’Italia unita.

Giunto alla quarta edizione, il programma adrà in onda ogni lunedì e mercoledì alle ore 10.30 su Rai Scuola (in replica alle ore 14.30, 18.30, 22.30, 02.30 e 06.30).

Continua a leggere

Italiani anche noi

E’ in programma per lunedì 3 ottobre, alle ore 17.30 presso la Biblioteca civica Primo Levi in via Leoncavallo, 17, la presentazione del libro “Italiani anche noi. Corso di italiano per stranieri“ della scuola Penny Wirton, promossa da Eraldo Affinati e Anna Luce Lenzi (Il Margine, 2011).

L’attività di volontariato “Diamoci una mano”, che si svolge presso la Biblioteca civica Primo Levi dal 2009, si è ispirata all’esperienza didattica della scuola Penny Wirton di Roma per minori stranieri, dove insegnanti volontari si mettono a disposizione di chiunque abbia necessità di apprendere la lingua italiana, attraverso una nuova metodologia di lavoro. La presentazione del libro Italiani anche noi è l’occasione per formalizzare un gemellaggio con la scuola stessa.
 
Introduce la presentazione Paolo Messina - Direttore Biblioteche civiche torinesi.

Il diritto di scegliere - sostegno per neoiscritti

Nell’ambito del progetto IL DIRITTO DI SCEGLIERE. Sostegno di progetti educativi di genitori immigrati e figli adolescenti, promosso dall’Associazione Il Nostro Pianeta, in collaborazione con Ufficio Scolastico Provinciale, Biblioteche Civiche, Arcipelago, Meic e Tenda, e ammesso a contributo nell’ambito del Piano delle politiche sociali territoriali della Provincia di Torino (interventi per l’integrazione delle cittadine e dei cittadini stranieri, con la partecipazione finanziaria della Regione Piemonte – anno 2011), ha preso il via ieri il percorso gratuito di attività socializzanti e di sostegno allo studio rivolto agli studenti non madrelingua italiana della scuola media torinese neoiscritti alle scuole superiori Giolitti, Beccari, Gobetti.

Ogni mattina, dal 5 al 9 settembre, i giovani neoiscritti hanno la possibilità di partecipare ad attività volte al ripasso di italiano, matematica e inglese e alla riflessione sulle differenze tra scuola media e scuola superiore, utili qualse rinforzo motivazionale e relativo al metodo di studio, prima dell’inizio della scuola superiore.

Nuovi amici a Torino - 4° giornata

banner-def1

In mattinata il gruppo, accompagnato dai giovani volontari, visita la posta centrale di via Alfieri con l’obiettivo di conoscere e imparare ad utilizzare i servizi postali. Una buona occasione per imparare come sbrigare alcune faccende quotidiane fondamentali, come per esempio bollette, spedizioni, conto corrente, ma anche per chiacchierare lungo il percorso e imparare nuove parole in italiano!

Nel pomeriggio alcuni volontari seguono i ragazzi nello studio, altri lavorano sul tema dell’Italia, descritta dal punto di vista politico – amministrativo, sintetizzando i risultati in una presentazione in power point.

L’inziativa si svolge nell’ambito del progetto NOMiS.

Test di conoscenza della lingua italiana

Da oggi, i cittadini stranieri che hanno presentato istanza di rilascio del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno), potranno verificare direttamente la data della convocazione e l’Istituto Scolastico ove sostenere il test di lingua italiana, tramite il sito della Prefettura di Torino www.prefettura.it/torino.

Infatti sul sito verranno pubblicati gli elenchi che, per rispetto alla legge sulla privacy, conterranno il solo codice identificativo della domanda presentata.