Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti dalla

comp_sanpaolo

Fondazione CRT


e godono del patrocinio del

citta-torino


uff-scolastico


GEW 2016: Protagonismo giovanile e cittadinanza globale

logo-gew-banner-20161

Per 5 settimane tra giugno e luglio, 35 giovani con età media di 15 anni hanno studiato, imparato l’italiano e socializzato presso la nostra associazione. I giovani, provenienti da 15 paesi differenti, arrivati in Italia tra il 2011 e il 2017, sono iscritti presso licei, istituti tecnici, istituti professionali, centri di formazione professionale e CPIA.

foto 6 foto 9 foto 4

Per la nostra associazione questo non è solo un intervento socio culturale, ma è anche attivazione di protagonismo giovanile - molti animatori erano infatti giovani in alternanza scuola-lavoro o giovani universitari volontari - e promozione della cittadinanza globale – attraverso il superamento della paura di mescolarsi che non è tipica solo degli italiani, ma anche degli immigrati.

Global Education Week 2017

GEW 2017

Siamo lieti di annunciare il tema della prossima edizione della Global Education Week in programma dal 18 al 26 novembre 2017: “My world depends on us”.

Anche quest’anno, l’associazione Il Nostro Pianeta – quale referente nazionale per il Centro Nord Sud del Consiglio d’Europa – invita scuole, associazioni, gruppi giovanili, comunità e organizzazioni locali a partecipare alla Global Education Week 2017, realizzando attività di sensibilizzazione su questi temi.

Per informazioni e partecipazione gratuita: comunicazione@ilnostropianeta.it

Le attività di INP viste da noi giovani

Condividiamo una bella presentazione delle attività della nostra associazione viste dai giovani coinvolti.

La presentazione è stata realizzata da Gerta - del Liceo Gobetti di Torino, arrivata in Italia nel 2016 - con l’aiuto di tutti i giovani.

Acting together for a world of peace

Il progetto “Acting together for a world of peace”, nato in continuità con il precedente “Make equality real”,  intende accompagnare i giovani nella scoperta di cosa sia la pace, dando voce al loro bisogno di operare attivamente per altri giovani, con altri giovani e per il territorio in cui vivono, in un percorso sostenuto da metodologie quali il cooperative learning, il peer tutoring e l’alternanza scuola/lavoro. Le attività sono condotte in reti di collaborazione e sussidiarietà con i soggetti privati e pubblici del territorio e hanno l’obiettivo di favorire l’integrazione sociale, promuovere l’educazione interculturale e l’educazione alla pace, combattere la dispersione scolastica. Nell’ambito del progetto sono realizzate le attività italiane della Global Education Week 2016, in coordinamento con la rete del Centro Nord Sud del Consiglio d’Europa.

Ad attività di promozione socio scolastica per giovani a rischio di dispersione si affiancano attività di sostegno agli insegnanti e a studenti neo arrivati; formazione di giovani e volontari all’inclusione, alla peer education, ai temi della migrazione e dell’educazione alla pace; promozione di azioni di protagonismo giovanile, alternanza scuola lavoro, solidarietà, informazione e sensibilizzazione sui temi dell’integrazione e della pace. Il progetto è sostenuto da un contributo di Fondazione CRT.

Per saperne di più sulle attività del progetto:

Global Education Week 2016

Video Interviste sul tema della pace:
GEW 2016: Video interviste

GEW Newsletter:
GEW Newsletter - novembre 2016
GEW Newsletter - aprile 2017
GEW Newsletter - luglio 2017

Evento pubblico #ActingTogetherForAWorldOfPeace - 25 maggio 2017:
Save the date
UE, Premio Nobel per la Pace

Alternanza Scuola Lavoro - giugno 2017:
I cinque passi dell’alternanza
prodotto di comunicazione realizzato dagli studenti per raccontare il lavoro svolto
Video realizzati dagli studenti
nell’ambito della campagna di sensibilizzazione #ActingTogetherForAWorldOfPeace
I racconti dell’alternanza
sulla pagina Facebook della Global Education Week - Italia

Iniziative GEW
svolte nell’ambito della campagna di sensibilizzazione e informazione volta alla promozione della Global Education Week 2016:
GEW 2016: l’iniziativa di MEIC e MIC
GEW 2016: l’iniziativa dell’Istituto Socrate Mallardo di Napoli
GEW 2016: l’iniziativa degli Amici di Jimmy
GEW 2016: Siriani a scuola in Calabria

Altre pagine utili:
Giovani per INP
INP per la Scuola

GEW 2016: L’iniziativa dell’Istituto Socrate Mallardo di Napoli

logo-gew-banner-20161

L’Istituto Comprensivo Statale SOCRATE–MALLARDO di Marano di Napoli ha aderito alla Global Education Week 2016 con l’iniziativa “E’ l’ora di agire!” che ha proposto un ricco programma di attività realizzate tra il 14 e il 20 novembre scorso secondo il seguente calendario:

14/ 15/16 novembre,  ore 9.00 -  13.30:

Cinema dei Diritti - Visione film , dibattito con esperti

17 novembre, ore 8.30 – 13.30:

Mostra dei lavori della scuola dell’Infanzia e della scuola Primaria dell’Istituto

Attività di Animazione negli spazi aperti della scuola

18 novembre:

Attività di Animazione negli spazi aperti della scuola

Incontro pubblico Auditorium Sala Consiliare del Comune di Marano di Napoli

19 novembre ore 8.30. 14.00:

Mostra dei lavori della Scuola Secondaria di I grado

Incontro pubblico - le ragazze e i ragazzi presentano  i propri lavori:

Sezione digitale (video, spot, presentazioni multimediali)

Sezione grafico-creativa (disegni e manufatti di vario tipo)

Sezione letteraria (poesie, riflessioni o drammatizzazioni)

Continua a leggere

Torino la mia città: Dispense didattiche 2016-2017

Sono disponibili per il download le dispense aggiornate di Torino la mia città 2016-2017.

Quaderni di alfabetizzazione:

Scarica il Quaderno A

Scarica il Quaderno B

Scarica il Quaderno C

Scarica gli Esercizi Quaderno B

Scarica gli Esercizi Quaderno C

Scarica il testo Elementi di Educazione Civica

L’estate INP contro la dispersione e l’insuccesso scolastico

L’associazione culturale Il Nostro Pianeta da molti anni è impegnata per favorire orientamento e ri- orientamento scolastico di adolescenti provenienti da altri Paesi, li sostiene nello studio, nell’inserimento scolastico, aiuta le famiglie  a comprendere le caratteristiche del sistema scolastico italiano nei vari ordini e gradi.

Inoltre offre, dopo la chiusura della scuola e dei CPIA, corsi di lingua italiana sia per chi ancora non conosce affatto lingua e alfabeto italiani, sia per chi – arrivato da pochi mesi – non possiede ancora sufficienti strumenti di lettura e scrittura per un efficace inserimento nella scuola superiore.

Per preparare inserimento scolastico, esami di idoneità ed esami di riparazione, Il Nostro Pianeta mette a disposizione Continua a leggere

Incontro: Il ritardo del diritto allo studio

Sabato 14 maggio 2016, dalle ore 10.00 alle ore 12.45, presso l’aula “Paolo Greco” (A3) del Campus “Luigi Einaudi” in Lungo Dora Siena 100 a Torino, si terrà l’incontro “Il ritardo del diritto allo studio”, dedicato ai temi del diritto allo studio, delle pari opportunità, dell’impegno dei giovani nella città e nella scuola.

L’incontro conclude il percorso di alternanza scuola lavoro che ha coinvolto studenti del Liceo Volta e del Liceo Gobetti e che è stato realizzato nell’ambito del progetto Make Equality Real, che gode del sostegno di Fondazione CRT, e della Global Education Week promossa dal Centro Nord Sud del Consiglio d’Europa.

Gli studenti partecipanti si sono preparati e hanno collaborato con l’associazione culturale Il Nostro Pianeta realizzando un evento di sensibilizzazione al diritto allo studio e alle pari opportunità di successo formativo nei loro Istituti, in Italia, in Europa e nel mondo. La locandina dell’incontro è scaricabile qui.


Make Equality Real

Il progetto ha sviluppato una più forte sinergia tra privato sociale e comunità locali con le istituzioni scolastiche al fine di sostenere le pari opportunità nel diritto allo studio e combattere la dispersione scolastica. Il focus dell’integrazione sociale e scolastica è stato declinato intorno al tema dell’uguaglianza; nell’ambito del progetto sono state realizzate le attività italiane della Global Education Week 2015, in coordinamento con la rete del Centro Nord Sud del Consiglio d’Europa.

Alle attività di orientamento, riorientamento e inserimento scolastico di giovani a rischio di dispersione sono state affiancate attività di sostegno agli insegnanti e a studenti neo arrivati; formazione di giovani e volontari all’inclusione, alla peer education, ai temi della migrazione e dell’educazione interculturale; promozione di azioni di protagonismo giovanile, alternanza scuola lavoro, solidarietà, informazione e sensibilizzazione sui temi dell’integrazione. Il progetto è stato sostenuto da un contributo di Fondazione CRT.

Per saperne di più sulle attività del progetto:

Progetto Make Equality Real: laboratori

Nell’ambito del progetto Make Equality Real, promosso dal Centro Nord-Sud del Consiglio d’Europa nel contesto della Global Education Week, l’associazione Il Nostro Pianeta, referente nazionale della GEW, rivolge alle scuole una serie di iniziative, come riportato nella locandina qui allegata, e lo propone anche come esperienza di alternanza scuola/lavoro per classi del terzo anno di istituti liceali.

volantino

Al progetto Make Equality Real hanno aderito le scuole della Rete “Didattica per il Successo Formativo”(Convitto Umberto I, D’Azeglio, Einstein, Gioberti, Gobetti, Volta).

Il progetto è realizzato con un contributo della Fondazione CRT.