Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti da

comp_sanpaolo

Ordine Internazionale degli Anysetiers

Fondazione CRT


e godono del patrocinio di

Consiglio Regionale del Piemonte

citta-torino


uff-scolastico


Migranti Europa: tra xenofobia e solidarietà

Dialogo sulle politiche europee e le migrazioni

Convegno

Segnaliamo il convegno Migranti Europa: tra xenofobia e solidarietà in programma per martedì 23 ottobre alle ore 15:30 presso la Sala Nocentini nella sede CISL - Torino Canavese, in Via Madama Cristina 50. Saranno presenti: Laura Martinelli (avvocata - Asgi), Franco Chittolina (CISL Internazionale, alto funzionario UE). Modera Sandro D’Ambrosio (Presidente Anolf Torino).

Scarica qui la locandina.

Progetto Make Equality Real: laboratori

Nell’ambito del progetto Make Equality Real, promosso dal Centro Nord-Sud del Consiglio d’Europa nel contesto della Global Education Week, l’associazione Il Nostro Pianeta, referente nazionale della GEW, rivolge alle scuole una serie di iniziative, come riportato nella locandina qui allegata, e lo propone anche come esperienza di alternanza scuola/lavoro per classi del terzo anno di istituti liceali.

volantino

Al progetto Make Equality Real hanno aderito le scuole della Rete “Didattica per il Successo Formativo”(Convitto Umberto I, D’Azeglio, Einstein, Gioberti, Gobetti, Volta).

Il progetto è realizzato con un contributo della Fondazione CRT.

Che genere di gender?

La Fondazione Fondo Ricerca Talenti organizza dal 2 al 4 dicembre a Torino il seminario ”Che genere di gender?“, un’iniziativa che siamo lieti di segnalare perché rafforza lo spirito della costruzione di reali pari opportunità.

chegeneredigender

Continua a leggere

Newsletter ASGI - Antidiscriminazione n. 4

header_asgi

E’ on line la Newsletter n.4 del 20 agosto 2015 con gli aggiornamenti sulle azioni promosse dall’ASGI in materia di lotta contro le discriminazioni etniche e religiose, le ultime novità giurisprudenziali in materia e materiali utili di approfondimento a cura del servizio di Supporto giuridico contro le discriminazioni etnico-razziali e religiose, finanziato dalla Fondazione Italiana Charlemagne a finalità umanitarie – ONLUS.

Visualizza la newsletter.

Una festa del dialogo tra le culture

Non è molto che in Italia i giovani figli di immigrati frequentano le scuole superiori. La maggior parte dei nuovi arrivi, frutto dei numerosi ricongiungimenti familiari, si trovano in grandi difficoltà per la lingua, per la diversità dei sistemi scolastici, per la crisi adolescenziale, per il confronto con un crescente clima d’intolleranza e di xenofobia. Il progetto “Estate Insieme“, promosso dalla nostra associazione nell’ambito del P.O.S.F., ha l’obiettivo di coinvolgere gli studenti non madrelingua che frequentano le scuole superiori torinesi in attività di studio, di sport, di teatro, di comunicazione, di conoscenza della città e laboratori di riflessione e discussione sui temi della diversità culturale e religiosa, della coesione sociale, dell’orientamento scolastico e dell’adolescenza.

lindh

Grazie al sostegno della Fondazione Anna Lindh, la prima istituzione costituita e finanziata collettivamente dai 40 Paesi euromediterranei, il 13 settembre 2009 si terrà la festa del dialogo tra le culture (”Une fête pour partager”), intesa come momento conclusivo delle attività estive nei 10 quartieri di Torino coinvolti nell’iniziativa. La Fondazione promuove un concetto dinamico di dialogo tra le culture attraverso la cooperazione tra i soggetti della società civile, in settori quali istruzione, cultura, scienza e comunicazione. Essa, inoltre, mira a rafforzare la cooperazione intellettuale nel campo dei diritti umani, dello sviluppo sostenibile e della cittadinanza democratica, finalità che l’associazione Il Nostro Pianeta (membro della rete nazionale della fondazione), condivide e persegue con tenacia e perseveranza.

This action is part of the regional initiative “Restore trust - Rebuild bridges” launched by the Anna Lindh Foundation for the Dialogue between Cultures. The action was generated with the financial support of the Anna Lindh Foundation.

Banca d’Italia: immigrati fondamentali per conti pubblici e mercato del lavoro

Gli immigrati sono ‘fondamentali’ per l’equilibrio dei conti pubblici, il funzionamento del mercato del lavoro e l’offerta di servizi alla persona. Lo ha sottolineato il vicedirettore generale della Banca d’Italia, Anna Maria Tarantola, nella lectio magistralis a un convegno organizzato dalla fondazione ‘Sorella natura’.

“In un sistema economico come il nostro - ha detto la Tarantola - in cui il tasso di dipendenza demografica (il rapporto tra il numero di persone di età superiore ai 65 anni e quelle in età da lavoro) è elevato e destinato ad aumentare notevolmente, il contributo di nuove forze, socialmente e professionalmente integrate, è e sarà di fondamentale importanza per il mantenimento degli equilibri macroeconomici e di finanza pubblica, per il funzionamento del mercato del lavoro, per la disponibilità di servizi alla persona”. Continua a leggere