Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti dalla

comp_sanpaolo

Fondazione CRT


e godono del patrocinio del

citta-torino


uff-scolastico


In evidenza

gew-2016-in-evidenza nomis_in_evidenza x-giovani-inp-2-bis-small

Torino la mia città - Festa di inaugurazione

festa

Siamo lieti di segnalarvi la festa di inaugurazione delle attività 2017-2018 di “Torino la mia città”, organizzato da Mondi in città onlus e M.E.I.C. (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale). Si tratta di un evento di presentazione delle attività e di sensibilizzazione alla raccolta fondi per la realizzazione dei progetti di alfabetizzazione e cittadinanza attiva.

L’incontro avverrà domenica 29 ottobre alle ore 19 alla Casa del Quartiere di San Salvario in Via Morgari 14 a Torino.

La serata sarà ricca di momenti diversi e interessanti: la presenza delle istituzioni che sostengono e appoggiano le nostre iniziative; la presentazione di Mondi in città onlus da parte della presidente Marta Margotti; il racconto del progetto da parte della coordinatrice Maria Adele Roggero e dalla mediatrice culturale Amina Elmotassime; l’incontro con allieve, mediatrici, insegnanti: le vere protagoniste dell’iniziativa!

Continua a leggere

L’educazione, un impegno di speranza

barra nomis

L’educazione è il grande motore dello sviluppo personale. È grazie all’educazione che la figlia di un contadino può diventare medico, il figlio di un minatore il capo miniera o un bambino nato in una famiglia povera il presidente di una grande nazione. Non ciò che ci viene dato, ma la capacità di valorizzare al meglio ciò che abbiamo è ciò che distingue una persona dall’altra.

(Nelson Mandela)

Il futuro sono mille voci

Un nuovo anno scolastico è iniziato, mille voci, preoccupazioni e speranze tra i ragazzi e le ragazze adolescenti che affrontano il nuovo periodo di studio nella scuola secondaria di secondo grado.

C’è chi sta facendo il suo primo ingresso nella scuola italiana.

  • Sono arrivato da pochi mesi da un altro Paese del mondo: ero abituato a un’altra lingua, le prove erano sempre scritte, io l’italiano non lo so.
  • Non so come avvicinare i compagni, passo l’intervallo da solo.
  • Gli insegnanti parlano in modo tanto veloce.
  • È dura, quando esco da scuola devo anche andare al CPIA per imparare l’italiano e prendere il diploma di terza media.

Per alcuni, sono passati solo pochi giorni dagli esami di inizio settembre, che dopo lo studio estivo hanno rappresentato il momento della verità. Continua a leggere

GEW 2015: Uguaglianza a scuola. La storia di Nicoletta

logo-gew-banner-2015

Disturbi da comportamento dirompente: materiali del seminario

banner-oit-colori

Seminario

Disturbi da comportamento dirompente. Nuove frontiere per il trattamento non farmacologico

Savigliano, Lunedì 5 Ottobre 2015

Il progetto “Oltre il temporale”, realizzato dall’associazione Il Nostro Pianeta con il partenariato della Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile Savigliano ASL CN1 e con il contributo della Compagnia di San Paolo, si è concluso con il seminario Disturbi da comportamento dirompente. Nuove frontiere per il trattamento non farmacologico, svoltosi presso la sala polivalente Crosà Neira di Piazza della Misericordia a Savigliano nella giornata di Lunedì 5 Ottobre 2015.

Dopo circa due anni di collaborazione, è presente a Savigliano il prof. John E. Lochman – docente di Psicologia Clinica presso l’Università dell’Alabama – per presentare il suo programma di Coping Power adattato, grazie all’esperienza dell’IRCCS Stella Maris di Pisa, alla realtà italiana e al mondo scolastico.

Il seminario è strutturato in due parti, dedicate l’una all’intervento in ambito sanitario, l’altra all’intervento in ambito scolastico.

Continua a leggere

Aiutiamo chi studia a guardare avanti

Segnaliamo il bando “Aiutiamo chi studia a guardare avanti” volto a promuovere impegno e profitto nello studio, perché a decidere non sia la condizione economica della famiglia.

duchessa-isabella

La Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo sostiene il percorso formativo di studenti del terzo anno della scuola secondaria di primo grado, erogando borse di studio (Educatorio Duchessa Isabella) per far fronte a spese di tipo educativo e culturale durante gli studi superiori. In palio 200 borse di studio da 2.500 euro rivolte a studenti/esse del terzo anno di scuola secondaria di primo grado e 4 borse di studio da 5.000 euro, intitolate a Barbara Daviero, per studentesse del terzo anno di scuola secondaria di primo grado.

REQUISITI NECESSARI

Continua a leggere

Oltre il temporale

banner-oit-colori

Il contesto

disturbi esternalizzanti - in cui si dirigono verso l’esterno in forma di oppositività, impulsività, iperattività, rabbia e aggressività, le emozioni critiche - in età evolutiva sono in netto aumento in soggetti sempre più giovani (preadolescenza). Questi bambini mettono a dura prova le “sponde relazionali” e sempre più spesso vanno incontro a prognosi negativa per il futuro adattamento sociale, sviluppando comportamenti antisociali e delinquenziali. Gli interventi posti in essere dai soggetti istituzionali non sono adeguati/sufficienti ad arginare un fenomeno così dilagante e preoccupante.

Il progetto

Il progetto sperimenta, in collaborazione con la Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile di Savigliano e con i Servizi Sociali, un programma di intervento, accreditato dalla Comunità Scientifica in termini di efficacia, finalizzato all’acquisizione di competenze per la modulazione della rabbia e dell’impulsività in preadolescenti che così possono ridurre in maniera significativa e stabile le condotte aggressive e i comportamenti a rischio.

Il programma, denominato “Coping Power”, è manualizzato secondo i dettami di J. E. Lochman - Univ. Alabama ed è stato finora sperimentato in Italia dall’IRCCS Stella Maris di Pisa. Coinvolge due gruppi di 5 ragazzi diagnosticati presso le SC di NPI e i loro genitori.

Completano il progetto azioni di formazione, documentazione e diffusione volte a sviluppare conoscenza e uso del programma. Tra queste, segnaliamo il seminario internazionale “Disturbi da comportamento dirompente” svoltosi il 5 ottobre 2015  a Savigliano. [vai ai materiali del seminario]

Capofila del progetto è l’associazione Il Nostro Pianeta; la Compagnia di San Paolo ha deliberato un contributo in favore della sperimentazione.

Video tutorial “Oltre le migrazioni”

E’ online il video tutorial per l’utilizzo della piattaforma interattiva “Oltre le migrazioni“.

Immagine anteprima YouTube

La piattaforma “Oltre le migrazioni” è realizzata nell’ambito del progetto “Oltre le migrazioni” condotto da Cisv, Fieri e Il Nostro Pianeta con un contributo della Compagnia di San Paolo.

Manuale istruzioni - piattaforma “Oltre le migrazioni”

E’ disponibile per il download il manuale di istruzioni per l’utilizzo della piattaforma interattiva “Oltre le migrazioni“.

La piattaforma “Oltre le migrazioni” è realizzata nell’ambito del progetto “Oltre le migrazioni” condotto da Cisv, Fieri e Il Nostro Pianeta con un contributo della Compagnia di San Paolo.

Seminario “Didattica della storia”

Segnaliamo il seminario per insegnanti e formatoriDidattica della storia. La sfida delle nuove tecnologie” organizzata dai servizi educativi del Museo Diffuso della Resistenza che si svolgerà il 14 giugno 2013 alle ore 14 .30 presso  il Museo Diffuso della Resistenza a Torino.

Interverranno:

Guido Vaglio, Direttore del Museo Diffuso della Resistenza

Davide Bobba, Federica Tabbò, Servizi Educativi del Museo Diffuso della Resistenza

Ivo Mat tozzi, Pr esidente Clio ’92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia

Stefano Musso, direttore di Ismel - Istituto per la memoria e la cultura del lavoro, dell’impresa e dei diritti s ociali

Loredana Prot, Clio ’92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia

Donatella S asso, Istituto studi storici Gaetano Salvemini

La partecipazione è gratuita.

Si richiede l’iscrizione all’indirizzo: progettodidattica@museodiffusotorino.it

Scarica l’invito.