Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti dalla

comp_sanpaolo

Fondazione CRT


e godono del patrocinio del

citta-torino


uff-scolastico


Acting together for a world of peace

Il progetto “Acting together for a world of peace”, nato in continuità con il precedente “Make equality real”,  intende accompagnare i giovani nella scoperta di cosa sia la pace, dando voce al loro bisogno di operare attivamente per altri giovani, con altri giovani e per il territorio in cui vivono, in un percorso sostenuto da metodologie quali il cooperative learning, il peer tutoring e l’alternanza scuola/lavoro. Le attività sono condotte in reti di collaborazione e sussidiarietà con i soggetti privati e pubblici del territorio e hanno l’obiettivo di favorire l’integrazione sociale, promuovere l’educazione interculturale e l’educazione alla pace, combattere la dispersione scolastica. Nell’ambito del progetto sono realizzate le attività italiane della Global Education Week 2016, in coordinamento con la rete del Centro Nord Sud del Consiglio d’Europa.

Ad attività di promozione socio scolastica per giovani a rischio di dispersione si affiancano attività di sostegno agli insegnanti e a studenti neo arrivati; formazione di giovani e volontari all’inclusione, alla peer education, ai temi della migrazione e dell’educazione alla pace; promozione di azioni di protagonismo giovanile, alternanza scuola lavoro, solidarietà, informazione e sensibilizzazione sui temi dell’integrazione e della pace. Il progetto è sostenuto da un contributo di Fondazione CRT.

Per saperne di più sulle attività del progetto:

Global Education Week 2016

GEW 2016: Video interviste

GEW Newsletter - novembre 2016

Giovani per INP

INP per la Scuola

Share and Enjoy:
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
  • MySpace
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Turn this article into a PDF!
  • Wikio IT
  • Technorati

I commenti sono chiusi.