Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti dalla

comp_sanpaolo

Fondazione CRT


e godono del patrocinio del

citta-torino


uff-scolastico


MIC

MIC - Mondi In Città è una organizzazione non lucrativa di utilità sociale, nata nel novembre 2014 per proseguire e rafforzare l’ideazione e l’organizzazione di attività di promozione sociale e di dialogo interculturale e interreligioso svolte dal gruppo torinese del Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale (MEIC).

In particolare Mondi In Città, in accordo con il MEIC, dal 2016 assume direttamente la gestione dei seguenti progetti, usufruendo delle competenze delle persone che vi hanno già collaborato negli anni passati:

Progetto “Torino la mia città: percorsi di alfabetizzazione e cittadinanza attiva per donne nordafricane”, attivo dal 1999.

Il Progetto prevede la realizzazione di percorsi di alfabetizzazione e cittadinanza indirizzati in modo specifico a donne immigrate provenienti dai paesi dell’area islamica che possono portare con sé i bambini in età prescolare, essendo previsto un servizio di babysitting.
Attraverso corsi di alfabetizzazione, di matematica e di educazione civica, incontri con esperte, visite guidate alla città, si aiutano le utenti a comprendere e a parlare la lingua italiana, a conoscere Torino dal punto di vista artistico, storico e culturale, gli usi e i costumi, le abitudini alimentari, i servizi sociali esistenti, i servizi medici e pediatrici, l’organizzazione e gli obiettivi educativi della scuola italiana, gli aspetti legislativi e i diritti e doveri attinenti al mondo del lavoro. In alcuni laboratori di approfondimento si affrontano anche tematiche riguardanti il loro essere donne, mogli e madri in terra di migrazione.
Grazie ad accordi specifici con i Centri Per l’Istruzione agli Adulti, le iscritte ritenute idonee hanno la possibilità di sostenere l’esame di scuola secondaria di primo grado o di ottenere la certificazione linguistica A2 per l’italiano.
Le donne iscritte ogni anno sono più di 300, accompagnate da 180/200 bambini.
Le attività si svolgono in quattro sedi nei quartieri a più alto tasso d’immigrazione (Barriera di Milano, San Donato, Lingotto, Aurora).
Tutte le attività sono seguite da un gruppo di lavoro opportunamente formato e da mediatrici culturali ed educatrici pari.

Dialogare attraverso l’arte e la cultura

Grazie ad accordi appositamente stipulati con la Fondazione Musei di Torino e la Fondazione Museo Egizio, le iscritte al progetto “Torino la mia città” sono accompagnate in visite guidate appositamente predisposte per loro al Museo Egizio, Palazzo Madama, Museo d’arte orientale.  Scoprire che Torino conserva pezzi importanti di storia e di arte provenienti dai loro paesi di origine significa stringere legami più stretti con la città.

Dialogare attraverso la conoscenza delle religioni

Ogni anno alle iscritte di “Torino la mia città” è offerto un percorso di conoscenza delle religioni del mondo attraverso l’incontro con testimoni diretti e la visita ai luoghi di culto. In tal modo, si contribuisce ad abbattere pregiudizi e stereotipi reciproci e si crea un clima di collaborazione e amicizia. Sono state visitate moschee, chiese storiche di Torino, la Sindone esposta nel 2015 nel Duomo di Torino. Sono stati invitati imam delle sale di preghiera islamiche, esponenti nella chiesa cattolica, evangelica e ortodossa, praticanti buddisti.

Dialogo islamo-cristiano

Facendo parte della Rete del Dialogo islamo-cristiano di Torino, Mondi in Città collabora alla realizzazione di numerose iniziative di conoscenza reciproca tra le confessioni religiose. Tra gli incontri realizzati recentemente, vi sono:
Giornata annuale del Dialogo Cristiano-Islamico: 27 ottobre  2015, presso la sede del Gruppo Abele di Torino;
Incontro “Sulla via di Dio non c’è né odio, né violenza, né vendetta”: 25 novembre 2015, presso la Moschea Taiba di Torino;
Incontro “La spiritualità delle donne”: 12 marzo 2016, presso la Moschea Taiba di Torino.

Mondi In Città ONLUS

Corso Matteotti 11 - 10121 TORINO - Tel 011 5623285 - Fax 011 5624895

Cod. Fisc. 97784760015  P.IVA 11221170019  Email: scriviamic@gmail.com

Il MEIC (Movimento Ecclesiale di Impegno culturale) è un movimento nazionale, fondato nel 1932; il Gruppo di Torino conta attualmente circa 70 aderenti.

Il suo campo di impegno specifico è l’animazione della cultura e la formazione di un’etica della responsabilità nei confronti dell’uomo e della società. Collabora con quanti, attenti alle trasformazioni sociali e culturali in atto, intendono contribuite alla promozione della persona umana e della convivenza civile. Ha attivato dei laboratori di studio e intervento quali: “Etica ed economia”, “Cultura politica”, “Sul dialogo interreligioso”, “Islam: conoscere per dialogare”, confermando la volontà di servizio alla comunità civile in un forte radicamento cittadino.

Le trasformazioni in atto nella nostra società, che sempre più si caratterizza come realtà multietnica e multiculturale, hanno sollecitato il MEIC-Gruppo di Torino, attraverso il suo laboratorio “Islam: conoscere per dialogare” ad impostare molteplici iniziative fra cui:

  • Corsi di formazione per insegnanti, operatori sociali e ecclesiali, sui temi riguardanti l’Islam, la migrazione e l’educazione interculturale, il dialogo interreligioso.
  • Attività didattiche offerte alle scuole medie e superiori sui temi dell’Islam e delle religioni non cristiane
  • Accompagnamento e consulenza a coppie miste europeo-islamiche.
  • Convegni cittadini sui temi dell’inserimento scolastico dei bambini maghrebini nella scuola italiana.
  • Percorsi di alfabetizzazione e di cittadinanza per donne maghrebine (Torino la mia città).
  • Pubblicazione di fascicoli riguardanti il tema della cultura islamica e della sua integrazione nelle società europee.

Il Laboratorio è disponibile a collaborare con enti, gruppi, scuole alla realizzazione di progetti riguardanti l’educazione interculturale e la conoscenza e il dialogo con il mondo dell’islam.

MEIC
Movimento ecclesiale di impegno culturale
Gruppo di Torino
corso Matteotti, 11
Tel. 011.56.23.285 - Fax 011/5624895 - e-mail: labislam@tin.it

Vai alla pagina del progetto Torino la mia città

Per un aggiornamento sulle attività visita la sezione Meic.

Share and Enjoy:
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
  • MySpace
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Turn this article into a PDF!
  • Wikio IT
  • Technorati