Oltre le migrazioni

Oltre le migrazioni

Global Education Week

Archivio

Gew

restorlogo

Dites non à la discrimination

Alcuni nostri progetti sono sostenuti dalla

comp_sanpaolo

Fondazione CRT


e godono del patrocinio del

citta-torino


uff-scolastico


Atlante delle migrazioni: flussi e provenienze

Materiale realizzato da Fieri nell’ambito del progetto “Oltre le migrazioni”, condotto da CISV, FIERI e Il Nostro Pianeta con un contributo della Compagnia di San Paolo.

Dossier Statistico Immigrazione Caritas-Migrantes 2012

“Gli oltre 50 capitoli del Dossier, attraverso l’utilizzo dei dati d’archivio disponibili, aggiornano la situazione dell’immigrazione in Italia nei suoi vari aspetti, da quelli socio-economici a quelli culturali, giuridici e religiosi; e, partendo dal contesto internazionale per arrivare alle singole regioni, offrono al lettore un utile e completo sussidio di consultazione.”
Consulta il Dossier statistico 2012

Il futuro è a Sud

Aleksandra Lipczak - Polityka - Varsavia

L’Europa non li vuole, mentre in Africa e America Latina li aspettano a braccia aperte. Così migliaia di giovani laureati stanno partendo senza troppi rimpianti.
Leggi l’articolo

Rapporto Italiani nel Mondo 2011 - Fondazione Migrantes

Il VI Rapporto Migrantes, dedicato ai 150 anni di vita dello Stato unitario e al corrispondente secolo e mezzo di emigrazione, si sofferma sulle relazioni che intercorrono tra la recente storia del Paese e i 4 milioni di residenti all’estero, i circa 30 milioni di connazionali emigrati nel corso di questo arco temporale e i 60-80 milioni di oriundi.
Scarica

Glossario Migrazione e Asilo - European Migration Network

Quando si parla di migrazione e asilo, si entra in un terreno carico di equivoci, perché molto spesso i termini non vengono definiti in maniera univoca. Di questo problema si è fatto carico con il Glossario l’European Migration Network (EMN), una rete comunitaria che dal 2003 opera a supporto dei decisori pubblici con documentazione, dati e ricerche e si fa anche carico di fornire un’informazione corretta all’opinione pubblica.
Scarica

Dove vanno i soldi degli immigrati in Italia - Il Post

I tanzaniani sono i più generosi con le loro famiglie, gli egiziani quelli che inviano in patria meno soldi: e in tutto il mondo, nonostante la crisi, questo flusso di denaro cresce sempre di più.
Leggi l’articolo

La più grande migrazione della storia - Il Post - 7 marzo 2012

Tra il 1990 e il 2005 circa 80 milioni di persone si sono spostate da una provincia all’altra della Cina, secondo una ricerca dell’Università di Washington di cui ha parlato pochi giorni fa l’Economist. Se a chi si sposta da una provincia all’altra si aggiungono quelli che si trasferiscono restando all’interno della stessa provincia, possiamo dire che circa 230 milioni di cinesi passano gran parte dell’anno lontano dai luoghi dove sono nati e dove si trovano i loro parenti stretti.
Leggi tutto

Transatlantic Trends: Immigrazione (TTI) - Rapporto 2011

Il Rapporto 2011 del’indagine di Transatlantic Trends: Immigrazione (TTI) si è concentrato sull’analisi comparativa dei dati relativi alla percezione dei vari gruppi di immigrati e alla valutazione delle diverse politiche per l’immigrazione e l’integrazione. Giunto alla sua terza edizione, TTI continua a tastare il polso dell’opinione pubblica in merito all’immigrazione sia nel Vecchio che nel Nuovo Continente. I paesi coinvolti nella ricerca 2010 sono Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Olanda e Spagna. Ciascuno di essi è meta di immigrazione ed è chiamato, pertanto, ad affrontare questioni delicate relative all’integrazione.
Scarica il Rapporto in Pdf

Rosarno due anni dopo: tornano gli schiavi che lo Stato non vede - L’Unità,10 dicembre 2011

Mancano pochi giorni, poi carabinieri e polizia inizieranno gli sgomberi. E potrebbe riscoppiare la rivolta, il «terzo riot» di migranti a Rosarno, dopo dicembre 2008 e gennaio 2010. Prima verrà svuotata l’ex fabbrica «Pomona», dove 250 tra burkinabè, maliani, nigerini, ghanesi e marocchini si raggruppano senza allaccio elettrico, senza docce né riscaldamento né cucine o bagni chimici, in due vecchi edifici colonici, sotto il ponte della ferrovia sulla strada per Nicotera, in mezzo ai giardini, come si chiamano qui gli aranceti, in una cappa di umidità che ghiaccia le ossa in nottate a 8 gradi.
Leggi l’intero articolo di Gianluca Ursini.

Informazione e immigrazione - Quaderno n. 9 dell’Ufficio Pastorale Migranti

Nel luglio del 2010 l’Ufficio Pastorale Migranti ha prodotto un quaderno dedicato al tema “Informazione e immigrazione”. Nell’introdurlo il direttore, Don Fredo Olivero, scriveva tra l’altro “arriveremo un giorno a dire chi sono veramente gli immigrati?”. Il quaderno ha il grande merito di mostrarci alcune buone prassi in corso e di descriverci la problematica dandoci molti spunti per l’approfondimento. Ecco l’indice del quaderno:

Introduzione

1. Media e immigrazione in Europa

1.1 Un rapporto spesso ambiguo

1.2 Il ruolo dei media per l’integrazione

Come veicolare i messaggi in modo efficace

Buone prassi segnalate dal Manuale per l’integrazione

Altre esperienze di interculturalità nei media

Alcuni premi per buone prassi giornalistiche

1.3 Relazione tra media e migranti secondo il CESE

1.4 Media4Diversity: buone pratiche sulla diversità nei media

Un kit sulla diversità per i programmi televisivi

2. Media e immigrazione in Italia

2.1 Statica e deformata: l’immagine dell’immigrazione nei media italiani

Osservatorio Carta di Roma: negli ultimi mesi un lieve cambio di tendenza

2.2 Se i media creano il panico

2.3 La Carta di Roma

3. Media multiculturali

3.1 Una risorsa per il pluralismo dell’informazione

Un esempio di informazione multiculturale

3.2 Manifesto Europeo dei media multiculturali

In Italia è nata l’Associazione Nazionale della Stampa Interculturale
Scarica il quaderno in pdf.

Les deux visages de l’espace Schengen - Monde Diplomatique

A seconda di dove vieni, l’ingresso nel territorio europeo sarà una mera formalità o, al contrario, un percorso ad ostacoli, talvolta fatali.
Guarda la mappa

L’Europe a connu une hausse de l’immigration en 2011 - La Croix

La Commissione Europea ha pubblicato una relazione Venerdì 1 giugno per presentare una panoramica della migrazione nell’UE. Le domande di asilo sono in crescita mentre le intercettazioni contro l’immigrazione clandestina in diminuzione.

Leggi l’intero articolo tratto da La Croix

Share and Enjoy:
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
  • MySpace
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Turn this article into a PDF!
  • Wikio IT
  • Technorati